Lentamente la goccia scava la roccia…

image 1 23768365Salvo il bell’articolo di Marco Casciani non possiamo ancora offrirvi recensioni “ufficiali” dell’album. I vantaggi di un booking sono questi (cosa credevate?), il booking può scandire i tempi e mitragliare con recensioni importanti alternate a fanzine e netzine. Insomma: una moltitudine di sporcofinto in giro. Ma tanto lo sporco finto e vero e lo vedete da voi nelle strade e noi non abbiamo fretta. Ci guardiamo i concerti assieme a Stef (Milk White) e Nunzio (Betty Poison) come quello di ieri dei Madame con Lydia Lunch (che potrebbe essere, in fondo, Madame Lingerie no?). Stasera si va da Germanotta ed Eskino ed Inferno etc etc. Anche noi suoniamo qua e là, ci prepariamo per Gennaio, e siamo tranquilli. Le forze in campo aumentano, le persone ci dimostrano affetto e manca poco alla fine del piano. Qual’è il piano? Allontanatevi un pochino, salite in collina, fissate il panorama, ampliate la visione. Poi mi direte…

(grazie a Luca Ortolano per le foto!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...