I numeri buoni dei sogni dei bravi

Nella mia vita non ho mai sognato un solo numero, forse perchè non sono portato in matematica. Tuttavia mi trovo sempre a dover fare di conto, a rendere conto, a rendermene conto. E’ una storia ricca di humour inglese.

Non avendo numeri da sognare e da giocare, bisogna inventare numeri da portare in scena, fare il “numero”.  Se si sceglie un percorso artistico si deve scegliere anche un percorso di creazione, ed è così che si inventano i numeri (che l’imprecisa leggenda vuole arabi). Quindi, il nove Agosto, porterò il mio colpo di scena a Roma Vintage, esibendomi con i Romanes in una ricca messinscena per omaggiare Joey Ramone…

Anche perchè, per dirla alla Wilde: dal punto di vista formale l’arte suprema è quella del musicista.

Annunci

3 pensieri su “I numeri buoni dei sogni dei bravi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...