Molto è stato detto

Dirtyfake Christic love epIeri, in un film che scorreva, veniva chiamata in causa Flannery O’Connor. Le sue parole mi sono rimaste impresse, diceva: “Non c’è bisogno che accada molto altro nella vita di uno scrittore dopo il compimento del ventesimo anno. Moltissime delle cose che fanno il narrare sono già accadute allo scrittore prima di quel tempo. Abbastanza da essere sufficienti allo scrittore per il resto della sua vita creativa“. Gli ultimi anni dei Dirty sono stati lenti e difficili ma quando mi fermo a pensare a tutto quello che è accaduto fin qui, so che potrei riempirci decine di libri. Oggi mi è tornato in mente quando quella rivista cattolica ci scrisse delle minacce per la copertina del singolo Christic Love; quella lastra dipinta dal sottoscritto che ritraeva il teschio di un neonato con una corona di spine. Fu surreale discutere dell’argomento. Il tipo ci accusò di aver messo un simbolo sacro ad una scimmia…o qualcosa del genere, scrissi un post sconsolato chiamato Medioevo. Ma non fu sempre roba indigesta, ci fu la volta di Dominique Othenin-Girard, il regista di Halloween 5 e Omen IV – Presagio infernale, che ci scrisse qualche riga felice su “On the local newspaper“. Quelle si, furono soddisfazioni. A me basta poco.

Dominique_othenin_Girard

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...