La crema onirica

Humus

Oggi sono tornato stanco morto, alle cinque mi sono messo a dormire con lo stereo che riproduceva un concerto di Krzysztof Penderecki. Addormentarsi con gli arrangiamenti di Penderecki è come entrare in una piscina  con le note dello squalo Spielberghiano, se ti va bene perdi un polpaccio ma potresti anche visitare un museo per poi trovarti circondato dai mimi del Joker. Picasso dice a  Braque di aprire la tapparella per far entrare un pò di pece nera che c’è una certa confusione nella stanza. L’aria sa di muffa. Baudelaire per qualche (in)spiegabile motivo da l’ok a Costantin Guys e poi al centro del quadro appare un volto, apparizione ben più mistica di Moreau. Se dicesse qualcosa perderebbe la sua valenza che, in effetti, se fosse chimica più che letteraria potrebbe combinarsi con qualcos’altro per originare un composto. Esatto come quello domestico, che alla fine del processo diviene Humus. Però non confondetevi con la crema di ceci, altrimenti mangerete terreno.

Se vi fosse venuta fame:

1) Pulite i ceci e ammollateli per una notte in tre tazze d’acqua.
2) Portateli a bollore in una pentola pressione. Schiumateli
3) Cuoceteli a pressione per 1 ora e 1/2. Controllate che i ceci siano molto morbidi: se non è cosí, continuate a cuocerli.
4) Scolateli e conservate l’acqua di cottura.
5) Fatene una purea usando tanta acqua di cottura quanto basta per formare una purea densa.
6) Mescolate tutti i sapori nella purea regolando la consistenza, se necessario, con l’acqua di cottura dei ceci, fino ad ottenere un composto cremoso e denso. Verificate il gusto quando l’humus e’ freddo e regolatelo di sale a piacere: ogni sapore dovrebbe essere presente, ma nessuno dovrebbe prevalere.
7) Servite su un piatto basso con del pane

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...