Sophia/Monk – Roma

Ieri notte ero al Monk per ascoltare musica. Suonavano i Sophia sapete. Chi segue C inside da tempo, sa quanto Robin Proper-Sheppard sia stato importante per il percorso musicale dei Dirtyfake. Avevo letto in giro recensioni tiepide sul nuovo lavoro As We Make Our Way, si rimproverava una certa ripetitività alle composizioni del californiano, ma…

NOHAYBANDATRIO @ Enjoy The Silent (03/08/2015)

Qualche sera fa io e Vale siamo usciti per andare ad ascoltare i No hay banda (ormai duo, dopo l’abbandono di Allulli). All’arrivo S.Lorenzo mi appare diversa, erano mesi che non ci mettevo piede. Nuovi esercizi commerciali che rimpiazzano i ricordi, nuovi volti segnati a sostituire le facce consegnate alla memoria. Il live di Fabio…

iFest: The Bone Machine + ZEROCALCARE e Toni Bruno

C Inside sta per cambiare, non sarà più il diario scolastico dei Dirtyfake bensì una vera fanzine che si occuperà di quello che ci piace. Io la butto qui in maniera sommaria, più avanti vi spiegherò meglio il progetto. Per ora accontentatevi di sano Gonzo giornalismo. Buona lettura! Io e Vale non amiamo troppo gironzolare…

Figure di luci

Immobile Lanegan, aggrappato al microfono come un palombaro in immersione, senza mossa alcuna, senza parole, oltre le poche volte che con voce strappata ringraziavi dall’oltretomba. Lanegan con gli attacchi in ritardo, con la band poco affiatata. Lanegan con la timbrica talmente piena da giacere sopra gli strumenti, come un karaoke. Lanegan che mi ha fatto…

Il giorno della nostra sana follia

Non so da dove cominciare per descrivere il live di ieri sera. Magari dal pubblico. Non c’era molta gente ma questo ha reso più intima l’esibizione di Zanotti che ha riassunto la situazione con un lapidario “sti cassi degli altri”. In effetti non ci è importato molto di chi fosse fuori. La posizione del nuovo…

Impressioni d’agosto

Le impressioni d’agosto sono sempre confuse, devo forse scrivere “quante gocce di piscina attorno a me?”. La serata all’Hub è stata tra le più divertenti e rilassanti a tempo stesso. Perchè a me il profumo di cloro mi riporta indietro, al nuoto, alle merendine di quand’ero bambino che non torneranno più! Ai pomeriggi di Maggio!…

Almeno tu nell’Universal

Vi dico la verità, non contavo molto sul concerto dei Blur. Avevo visto un dvd live del 2009 e la performance del Coachella 2013. Non ero rimasto convinto. Quest’anno poi ho saltato, per via del lavoro, tantissimi live che avrei voluto seguire e solo con la stagione estiva mi sono rifatto (le orecchie). Ma il…