Musica dei nostri tempi

Eccoci qui, di nuovo assieme, solo per dirvi che domani partirà “Sotterranei” la nuova rubrica di Alda Teodorani qui sulla grande C. Però, visto che ci sono magari vi racconto anche qualcosa. Per esempio sul disco dei Dirtyfake che sembrava perso nei vecchi post ma che è stato ritrovato più saggio e forte di prima…

Cobain: Montage 
of Heck, il giorno dopo

Eccoci al fatidico giorno in cui tutti ne parlano. Quello del dopopartita, con le immagini ancora impresse negli occhi, ritrovandoci a rileggere frasi come “brillare per sempre, angelo bruciato” etc. So che vorreste sapere cosa ne penso ma in effetti quello che mi vortica in testa non è così facile da buttare giù. Credo che…

Mangia i tuoi piccoli pasti

Questo post rompe il silenzio degli ultimi giorni solo per dare voce ad un passo scritto dalla mente disturbata di Charlie Kaufman per il suo film “Synecdoche New York”. Lo faccio perchè in rete circola solo il monologo del prete che è in assoluto la cosa peggiore di tutto il film. Naturalmente la sua ovvietà…

The Mrs of needles

Allora, è rimasto qualcuno in casa? Oppure dovremmo smettere di postare per filare in piscina? Io ormai ho l’arduo compito di inserire stralci di testi ma abbiamo quasi terminato. Allora queste righe sono per tutti quelli che dimenticano il condizionatore acceso, che sanno valutare un gelato (non quelli come me che lo assaggiano di rado!),…