Cliffhanger

Ieri sera eravamo in studio, Reeks ci raccontava l’avventura americana, il tour e l’eccitazione delle persone. Un pubblico che “deve” supportare la band ad ogni costo. Gli americani, scannati come noi, forse di più. Ci diceva anche che se una band non fa almeno 12 date in due mesi è come se non esistesse. Quindi…

Donovan’s brain

Questa è la grande bellezza che continua a brontolare. E’ questa l’eterna musica del mondo? E’ questa dunque insieme con gli immutabili venditori ambulanti che tra un’ora verranno a gridare a squarciagola: “Pata-a-a-a-te, me-e-e-e-le, co-coo-o-o-ome-ri”? Piccole facce apocalittiche, che sono la fine di tutte le facce… (E.Carnevali) Siamo pronti ad urlare apocalissi ortolane. I primi…

HUB Fest

Come vi avevamo accennato su Facebook i Dirtyfake suoneranno in piscina. Dove? A villa De Sanctis, all’interno dell’HUB Fest: http://hubroma.wordpress.com/ Quando? Una data tra il 19 e il 25, probabilmente il 23. Se siete ancora romani, se siete ancora accaldati, se volete per una volta vedere una festa “mmericana” con la band che suona mentre…

Go off the rails

Vedo il treno uscire dai binari e deragliare, infrangersi contro la parete di cemento. Così quando Andy mi chiede: “dove stiamo andando con i Dirty?” io penso che non lo so di preciso perchè non ho mai avuto binari per non dover deragliare. Darsi una meta, come in quella celebre vignetta di Garfield: Jon: Credo…

Con passi verdi…

…domani arriverà… Pare che il Mucchio Selvaggio  si stia sfracellando “rumorosamente”. Strano, Rumore è l’altra testata nobile del panorama musicale italiano. Spuntano i nomi della mia adolescenza che si scannano in un minestrone di accuse e bassezze tutto nostrano. Continua a discutere con uno sciocco e sembrerai sciocco anche tu. Poco male per i Dirty.…

La sessione

Trovarsi in un giorno festivo per una sessione fotografica è quanto di più ambizioso esista per chi (come noi) non dorme mai come si converrebbe. Ecco che tutti i volti senza lenti offrono uno spettacolo di occhi stralunati. Pelle di minatori in chiesa la domenica.  Non è che lo si faccia per vanità, si sa,…

Solo diversi

Ammettiamolo, è arrivata la stanca.  Come diceva il buon Battiato: In quest’epoca di bassa fedeltà e altissimo volume il rumore allucinante delle radio non ci molla mai. Già, forse è solo un problema estivo, la feroce sensazione di chiudere quello che si sta facendo per allontanarsene. Il desiderio di galleggiare lontani dal resto, al fresco.…