Domani mi vesto dal vivo

Nuova esibizione per la band. Nel frattempo è passata sotto ai ponti la grande serata Uzeda/Shellac. Buffo che per serate di questo tipo riemergano, dagli abissi romani, volti anni novanta (sorprendentemente ancora tali) che non incontri praticamente più. Ironico anche che una concezione di rock, fondamentalmente vecchia di vent’anni, attiri ed esalti gli intellettuali della…

Che si dice?

All’uscita del Pierrot le fou non si dovrebbe far rumore. Ma noi ci lasciamo andare. Qualcuno chiede a Tommaso Lostia notizie sulla nostra band, lui è gentile, gli racconta che se “suona giusta” lo fa perchè ha il mestiere dalla sua. Il mestiere sono le mie tempie alla Mister No e tante ore di sala…

DON’T BE SHY, COME IN!

Tornano i venerdì di Cheap Sound dedicati alle belle scoperte, alle anteprime, agli show che non ti aspetti. Rigorosamente in acustico, nel cuore dello storico primo rione di Roma, nel salotto dell’indipendente capitolina, a casa, al Pierrot Le Fou. ______ Dirtyfake (powered by Musing Show) Gianmarco Dottori acoustic live show ______ 24.04 3€ (con tessera…

I gradi dei sentimenti decrescenti

E poi accade che arrivano tante cose da fare, e tu non ci stai dietro. Frustrante come leggere un libro contraddittorio e non avere il modo di discuterne con l’autore. Ma l’esperienza è deludente solo finchè te ne importa, perchè vedete: ogni cosa può cessare la sua attività. Alla fine, nell’ottica della “vacca”, baco da…

Under the steel

La nostra saletta andrebbe operata, proprio come per Vale, che è ancora convalescente. Un tempo l’unica cosa che sapevo degli interventi chirurgici era che il medico non dovrebbe mai dire: “Oooops” in una sala operatoria. Valeva anche per i tatuatori. Poi però ho fatto una serie di interventi per vantare qualche cicatrice. Ora ne so…

La notte che Vittorio diede fuoco ad Andrea

Lo so, ad una certa età si dovrebbe essere in imbarazzo nel compiere certe azioni e probabilmente anche nel riderne. Ma la carica comica di certi gesti ha un qualcosa di atavico. Come quando Vittorio durante l’ennesima sessione di missaggio credeva di spostare la cicca al Vanni  con una bomboletta di aria compressa impedendogli di…

Il giorno della nostra sana follia

Non so da dove cominciare per descrivere il live di ieri sera. Magari dal pubblico. Non c’era molta gente ma questo ha reso più intima l’esibizione di Zanotti che ha riassunto la situazione con un lapidario “sti cassi degli altri”. In effetti non ci è importato molto di chi fosse fuori. La posizione del nuovo…